essere donna oggi

Essere donna: 8 Marzo 2019

essere donna oggi


Questo sorriso è per voi, per noi, donne di ieri e di oggi.

Noi che siamo donne, amiche, amanti, mogli. Qualche volta madri e nonne, sempre figlie di qualcuno. Talvolta, troppo spesso, vittime di violenza e abusate da esseri che non riesco a definire uomini (loro: gli uomini, sono un’altra cosa per me).

E’ per quelle donne che purtroppo queste parole non potranno leggerle mai. Perché non ci sono più, o perché nei loro paesi vengono ancora trattate come schiave, senza dignità o diritti.

Quelle che non possono uscire di casa da sole o esprimere liberamente la propria personalità e le loro idee.

Quante non sanno leggere e scrivere, perché secondo la cultura dei loro paesi, una bambina, una donna, non è importante e non ha il diritto di imparare.

Coloro che in tutto il mondo ogni giorno rinunciano a un pezzetto di sé stesse per occuparsi di qualche persona cara in difficoltà o delle proprie famiglie.

Per le donne disperate che in questo preciso momento pensano non ci sia più speranza. Perché a volte basta proprio un sorriso al momento giusto per cambiare tutto.

Quelle che “tanto le cose stanno così da sempre…” e si arrendono a certi usi e costumi della nostra società, che ancora ci vogliono in ruoli secondari, sempre agghindate e pronte a soddisfare le richieste.

E, soprattutto, è un sorriso per tutte le donne indaffarate, sempre affaticate e determinate, che non si arrendono perseverando per raggiungere i propri obiettivi.

Questo sorriso è per ricordarci che è compito nostro, soprattutto, educare le future generazioni affinché parole (che aborro) come femminicidio, stupro, violenza familiare, et similia, non abbiano più motivo per essere pronunciate.

F.


Se sei arrivata/o a leggere fin qui: complimenti e grazie. Che ne dici di lasciare un commento per farmi conoscere la tua opinione?

Image on Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Follow by Email